Purgatorio 2021: “Il viaggio dei Diòscuri”

Come grande chiusura per le celebrazioni dantesche 2021, quest’anno il labirinto Effimero® Dinamico® aprirà il 12 giugno e chiuderà il 14 settembre.

Sono state scelte queste due date in quanto combaciano con la data della dipartita del sommo poeta che morì nella notte tra il 13 e 14 settembre 1321, dopo aver contratto la malaria attraversando le valli di Comacchio di ritorno a Ravenna dalla “città lagunare”.

Cosa lega il sommo poeta a Castore e Polluce?

É a questa domanda che i nostri avventori dovranno dare una risposta.

Molte saranno le chiavi di lettura di questo nuovo labirinto, per la terza volta creato interamente dalla nostra famiglia, ma solo una, sarà quella giusta per entrare e uscire dall’opera di LandART.

Lungo questo nuovo tracciato si dovranno affrontare non solo i 7 vizi capitali, ma anche connessioni più antiche e profonde che esulano dalla conoscenza e comprensione che si poteva avere nel ‘300: potremmo incontrare Teseo, Giasone e gli argonauti alla caccia del vello.

“…Potrete perdere completamente il libero arbitrio grazie ai nostri tornelli…”, vi si chiederà di sfidarvi e infine di purificarvi per incontrare Beatrice in cima alla montagna del purgatorio. Siete pronti per questa nuova sfida?

Come per la stagione 2020, faremo tutto il possibile i nostri ospiti possano vivere quest’esperienza in sicurezza, consentendo il giusto distanziamento sia all’interno delle aree grigliata/picnic sia all’interno del percorso.
Ques’ultimo è stato tracciato appositamente per essere due volte più largo e garantire permettere un distanziamento più agevole.

Le annate

icona visitatori a mobilità ridotta

Accessibilità

La nostra azienda è visitabile anche da visitatori a mobilità ridotta.
Il labirinto effimero, le aree barbecue ed i servizi sono correttamente attrezzati in tal senso.

Top