Gunther stilling mostra

L’azienda Galassi ospiterà fino al 14 settembre 2021 il Labyrinthus Hic Habitat Minotaurus di Gunther Stilling.

Una mostra dove l’artista sembra lavorare con il mito, con il tempo e le sue stratificazioni, creando così un ponte immaginario tra l’antico e il contemporaneo.

Lo scultore di nazionalità tedesca è rimasto affascinato da questo luogo, dalla campagna rigogliosa e dalla creatività della famiglia Galassi scegliendo così l’azienda come location per la sua mostra itinerante.

Una vera opera di “land-art” (arte della terra), sempre uguale ma sempre diversa, perché in continua interazione sia con gli elementi della natura sia con i viandanti che lo attraverseranno.

Le sculture, infatti, non hanno una didascalia nè una spiegazione per scelta di Stilling stesso che lascia libera interpretazione di esse da parte dell’osservatore.

Le opere in bronzo e alluminio, di cui una monumentale, sono disseminate all’interno dei percorsi dei due Labirinti e nella corte dell’Azienda agricola.
viso mostra gunther stilling      mani mostra gunther stilling

Gunther Stilling

Gunther Stilling

Lo scultore tedesco di fama internazionale nasce in Serbia nel 1943 e si trasferisce in Germania in giovane età.

Gunther Stilling studia arte all’Accademia Staatlichen Akademie der Bildenden Kunste di Stoccarda e poi si dedica alla scultura, ad un apprendistato per la fusione in bronzo e dal 1969 è scultore libero professionista.

Durante la sua carriera partecipa a numerosissime mostre esponendo le sue opere solamente tre volte in Italia: presso la Galleria d’Arte Dietro le Quinte a Catania nel 2009, al Museo Archeologico della Valle dei Templi ad Agrigento sempre nel 2009 e infine al Teatro Romano di Fiesole (FI) nel 2010.

Più di dieci anni dopo la sua ultima esposizione in Italia, l’azienda Galassi è onorata di poter ospitare la sua mostra scultorea Labyrinthus Hic Habitat Minotaurus. 

 

La mostra è gratuita ed accessibile tutti i giorni dalle 16:00 alle 00:00, vieni a visitarla!

Visita anche la Selva