Selva installazione

L’azienda Galassi ospita la Selva un nuovo allestimento artistico a cura di Associazione Culturale Denara.

L’installazione è costituita da 45 colonne ad effetto specchiante disposte in maniera “confusionaria” all’interno di un triangolo equilatero che intende suscitare nei visitatori lo stesso senso di smarrimento vissuto da Dante all’interno della selva oscura.

Il 2021 è l’anno del settecentenario della morte di Dante Alighieri, morì a Ravenna, suo luogo d’esilio, nella notte tra il 13 e il 14 settembre del 1321.

La Selva, infatti, è stata realizzata in occasione del Settecentenario della morte del Sommo Poeta essendo il luogo in cui Dante si smarrisce all’inizio del poema e che simboleggia il peccato in cui ogni uomo può perdersi nel suo cammino durante questa vita. Anche il tema 2021 del Labirinto effimero è in linea con le celebrazioni dantesche poichè è dedicato al Purgatorio.

L’allestimento artistico Selva ricopre anche il ruolo di suggestiva cornice per il nostro ristorante Acanto.

selva Acanto

Visita la Selva gratuitamente dalle 16:00 alle 19:00 oppure cena presso il nostro ristorante Acanto immerso in essa!

Visita anche la mostra di Gunther Stilling